E-learning

Il sapere è al tempo stesso l'esigenza e lo strumento essenziale dello sviluppo
La piattaforma e-learning di Fondazione Patrizio Paoletti è stata concepita e realizzata per sostenere e implementare i percorsi di lifelong learning che l'ente progetta e sviluppa in Italia e all'estero. Sulla piattaforma sono presenti contenuti ed esercizi fruibili in quattro differenti lingue per far fronte ad un utenza diversificata e diffusa, ad oggi, su quattro continenti. La piattaforma contiene un sapere pedagogico derivato dalle attività di ricerca (neuroscientifica, educativa, didattica e compilativa) che la fondazione promuove e persegue, i corsi sono seguiti da docenti e tutor specializzati. Sulla piattaforma si possono consultare materiali e testi specifici di Pedagogia per il Terzo Millennio, sistema pedagogico che opera per il miglioramento e lo sviluppo del potenziale di relazione tra gli individui.

Cerca per argomento

Store

  • Tazza Red Heart

    Tazza Red Heart
    Prezzo: 10,00 €

    Vivi Appassionatamente, dillo da tutti! E se è vero che il buongiorno si vede dal mattino......

    approfondisci
  • Normalizzazione

    Normalizzazione
    Prezzo: 18,00 €

    Disponibile nelle seguenti lingue: italiano, inglese, spagnolo, francese, portoghese Collana:......

    approfondisci

Fondazione Patrizio Paoletti

news
home / elenco news / Fondazione Patrizio Paoletti alla "Conferenza...

News

Bookmark and Share
Fondazione Patrizio Paoletti alla "Conferenza Internazionale sulla Salute Mentale e Resilienza Umana" di Barcellona
Fondazione Patrizio Paoletti alla "Conferenza Internazionale sulla Salute Mentale e Resilienza Umana" di Barcellona

di CIRO SCATEGNI

BARCELLONA, 7-8 Marzo 2019 - Fondazione Patrizio Paoletti è stata invitata alla "5a Conferenza Internazionale sulla Salute Mentale e Resilienza Umana" di Barcellona, in programma giovedì 7 e venerdì 8 marzo.

Il presidente Patrizio Paoletti e i ricercatori della Fondazione portano il contributo scientifico dell'ente sull'attualissimo tema della resilienza umana, arricchendolo da una prospettiva neuro-psico-educativa e portando alla conferenza internazionale strumenti pratici per il suo potenziamento.

Patrizio Paoletti tiene il keynote speech con un intervento su "Prefigurare il Futuro" e proponendo un workshop incentrato sulla tecnica "One Minute Meditation", entrambi pensati per promuovere la resilienza, il benessere e la speranza delle persone e delle comunità. Tal Dotan Ben-Soussan parla degli effetti benefici del "Quadrato Motor Training" per la resilienza, la salute e il benessere degli individui e dei meccanismi che mediano tale relazione. Tania Di Giuseppe e la ricercatrice Grazia Seratoni presentano il metodo "Pedagogia del terzo millennio", che oggi la Fondazione applica a progetti formativi rivolti a educatori, insegnanti, genitori, operatori sociali e professionisti della relazione in tutto il mondo.

CONSULTA IL PROGRAMMA

Ecco gli interventi di Fondazione Patrizio Paoletti in programma:
- Patrizio Paoletti: "Prefigurare il futuro: un progetto pedagogico per rafforzare la resilienza e la speranza negli individui e nelle comunità compite da catastrofi naturali"
- Tal Dotan Ben-Soussan: "Aumentare la resilienza: cambiamenti molecolari ed elettrofisiologici a seguito del Quadrato Motor Training"
- Tania Di Giuseppe & Grazie Seratoni: "Promuovere la resilienza umana attraverso la pedagogia del terzo millenio"
- Patrizio Paoletti: "Workshop: la via dell'OMM (One Minute Meditation) per aumentare la resilienza e il benessere"